Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef
100% CHEF

Multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef

La soluzione definitiva per la fermentazione controllata, targata 100% Chef.

COD: 439336

In Stock
134,20 €
Confezione: 1
Capacita: 5 LT
Varie: BPA FREE - 90/110W 220/240V 50/60HZ

La quantità voluta supera la disponibilità effettiva a magazzino, l'ordine verrà spedito in 15/20 giorni

Richiedi un preventivo per grandi quantità

Metodi di pagamento

Le vostre foto con i nostri prodotti

Il multi-functional Smart Fermentatore ENZYME+ 100% Chef è il prodotto che porta la fermentazione controllata ad un livello più alto.
 

FERMENTATORE ENZYME+ 100% CHEF: UTILIZZO

La fermentazione è una tecnica consolidata tra gli chef da alcuni anni, ma solo Enzyme+ consente di produrre fermentati in modo semplice e praticamente automatico in tempi brevissimi. 
Grazie al design compatto e intuitivo, che mira alla comodità e all'efficienza del lavoro, rende possibile fermentare grazie a programmi preconfigurati. E' possibile eseguire processi di essiccazione e sobbollitura grazie al rendimento uniforme e preciso in tutte le elaborazioni, con la garanzia di offrire risultati omogenei, riuscendo a controllare il tempo e la temperatura per sperimentare risultati diversi.
Alcune delle elaborazioni possibili con il fermentatore 100% Chef: aglio, natto (un tipico fermentato giapponese), enzimi, yogurt, sottaceti, aceti di frutta, lievito madre, riso dolce e vini di frutta, ma anche cipollotti e piccole mele.
 

FERMENTATORE ENZYME+ 100% CHEF: I MOTIVI PER SCEGLIERLO

Alcuni dei motivi per scegliere il multi-functional Fermentatore ENZYME+ 100% Chef:

  • Prestazioni precise ed uniformi
  • Efficacia ed efficienza nel lavoro
  • Massimizzazione della produzione
  • Fermentazione facile e automatica
  • Sistema di disinfezione e sterilizzazione incorporato

 

FERMENTATORE ENZYME+ 100% CHEF: CARATTERISTICHE

Enzyme+ include un cestello in acciaio inossidabile a due livelli per una produzione massimizzata, che consente una buona circolazione dell'aria e garantisce una pulizia facile e una cottura uniforme. Ecco le sue altre principali caratteristiche:

  • 220-240V 50/60Hz
  • Portata massima 2kg
  • Controllo della temperatura
  • Mantiene il calore per 288 ore
  • Sistema di sanificazione e sterilizzazione

FERMENTATORE ENZYME+ 100% CHEF: LA PAROLA ALLA CHEF

"Enzyme+ è una macchina perfetta per qualsiasi processo di fermentazione a temperatura controllata, che opera in diversi programmi per diversi obiettivi (a basse temperature si possono fare aceti, kombucha, sottaceti, fermentazioni lattiche,...) e, ad alte temperature, anche la cottura (anche se è particolarmente interessante per la produzione dell'aglio nero).
 
Per quanto riguarda la pasta madre di riso, è senza dubbio un ottimo strumento perché permette di mantenere temperature controllate attorno a quella di fermentazione (22-27ºC) in diversi programmi, anche avendone uno pensato per le lievitazioni naturali (preimpostato in 4 ore di tempo e con un intervallo di temperatura da scegliere tra 7 e 31ºC). In questo senso consiglierei di lavorare intorno ai 23-25ºC.
 
Altro vantaggio è l'isolamento totale del prodotto (che è protetto all'interno della macchina), che nel mondo delle preparazioni senza glutine è molto importante.

Inoltre l'Enzyme+ è uno strumento perfetto per produrre tempeh, perché la sua capacità di mantenere una temperatura stabile standardizzerà le produzioni e le renderà facili e fluide. L'unico aspetto da tenere presente è la sua capacità in termini di capienza, ma se si tratta di preparare piccole produzioni è un buon metodo. Per quanto riguarda le temperature della macchina, esistono diversi programmi che lavorano a temperature diverse. Per il tempeh, la temperatura dovrebbe essere di circa 30ºC (soprattutto durante le prime 12-24 ore), quindi la modalità preimpostata migliore sarebbe quella del vino di frutta (preimpostata a 26ºC per 2 giorni, ma programmabile da 2 a 15 giorni e da 22 a 34ºC).

Altre opzioni sono:

- Aceto di frutta (da 6 a 12 giorni a 24 - 34ºC)

- Enzima (da 6 a 12 giorni a 22-34ºC)."


>>> Leggete l'approfondimento di RGLife: ENZYME+, pressa e germogliatore: gli elettrodomestici da cucina del momento.

Confezione: 1
Capacita: 5 LT
Varie: BPA FREE - 90/110W 220/240V 50/60HZ

Documenti Allegati

manuale

(913.92KB)

Se necessiti di assistenza per quanto riguarda ordini, resi, spedizioni clicca qui.

Se invece vuoi saperne di più su questo prodotto ma non hai trovato la risposta che cercavi nella descrizione, fai la tua domanda qui, ti risponderemo appena possibile.

Da Giuseppe Genovese | 2024-02-26 15:08:17

Buongiorno , volevo sapere se posso usarlo per la lievitazione degli impasti,pizza,pane,ecc.. grazie

RGMania

Il fornitore indica il solo utilizzo per le fermentazioni ma non le lievitazioni.

Da Sara De Gaspari | 2023-11-17 16:16:16

Grazie per la delucidazione, quindi posso regolare in autonomia la temperatura in base alle mie preferenze o devo per forza impostare un programma già predefinito?

RGMania

I programmi sono impostati, ma tutti possono essere modificati con differenti temperature e orari.

Da Sara De Gaspari | 2023-11-16 15:38:21

Può essere utilizzato per la produzione di tempeh? Quali sono le temperature minime e massime di utilizzo? Grazie

RGMania

Lo chef di 100% Lab che testa i prodotti 100% Chef ci risponde come segue:
Sicuramente l'Enzyme+ può essere utilizzato per il tempeh, anzi è un modo perfetto per farlo perché la sua capacità di mantenere una temperatura stabile standardizzerà le produzioni e le renderà facili e fluide. L'unico aspetto da tenere presente è la sua capacità, ma se si tratta di preparare piccole produzioni è un buon metodo. Per quanto riguarda le temperature della macchina, esistono diversi programmi che lavorano a temperature diverse. Per il tempeh, la temperatura dovrebbe essere di circa 30ºC (soprattutto durante le prime 12-24 ore), quindi la modalità preimpostata migliore sarebbe quella del vino di frutta (preimpostata a 26ºC per 2 giorni, ma programmabile da 2 a 15 giorni e da 22 a 34ºC).
Altre opzioni sono:
- Aceto di frutta (da 6 a 12 giorni a 24 - 34ºC)
- Enzima (da 6 a 12 giorni a 22-34ºC).

Fai una domanda
Grazie! La tua domanda è stata inviata al nostro team.

È necessario essere registrati per accedere a questa funzionalità Login

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Spesso acquistati insieme

Articoli correlati

ENZYME+, pressa e germogliatore: gli elettrodomestici da cucina del momento

RGLife vi porta alla scoperta dei prodotti elettrici da cucina di maggiore tendenza: il fermentatore ENZYME+ 100% Chef, la pressa meccanica slimmer grill 100% Chef e il germogliatore Freshlife [...]