RGMania

Sul Bancone, Street food

Invita l'estate nel tuo locale

Condividi

Di solito si dice che quando l'estate chiama, l'uomo risponde, ma la risposta dev'essere all'altezza. Se infatti l'estate chiama sole e divertimento, voi dovete rispondere tiki e street food.

Non importa che il vostro sia un chiringuito sulla spiaggia, un cocktail bar sui Navigli, un localino al lago, un agriturismo su una collina ventilata, o il ritrovo degli amici di paese nelle lunghe serate estive, perché in questa magica stagione è sempre tempo di tiki. Le forme e i colori richiamano le atmosfere tropicali ed esotiche delle culture hawaiane e caraibiche, quindi vi suggeriamo di utilizzarli per drink freschi, fruttati e dissetanti.

I modelli in porcellana dipinta a mano sono i più gettonati, ma ne esistono per tutti i gusti, anche in vetro, per chi preferisce la praticità di lavarli in lavastoviglie.

Se i tiki non sono nel vostro stile, non crucciatevi, bicchieri sorprendenti ce ne sono a iosa! Mug smaltate che sembrano uscite dalla credenza della nonna e vasetti in ceramica che assomigliano a piccoli portafiori sono modelli perfetti per cocktail easy to drink ma anche very social!

L'estate porta anche un sano appetito di cibi veloci, quei cartocci prendi e vai per tutti i gusti: freschi e leggeri, fritti e gustosi, meglio se consumati in contenitori bio, magari in polpa di cellulosa o in materiali riciclabili che rispettano l'ambiente che vi consigliamo di scegliere per il vostro assortimento di street food.

Se siete invece tipi da tapas e stuzzicherie consumati all'ombra di una terrazza fresca, non lasciatevi sfuggire la possibilità di servire le vostre creazioni in piccoli cestelli della spesa, in secchielli in miniatura, in cestellini che potrebbero servire per friggere patatine.

Insomma, l'estate porta consiglio, e voi quali sorprese ci portate?