Sul Bancone, In Sala

Collezione Birrateque: i bicchieri da birra di Luigi Bormioli

Condividi

Quando la qualità made in Italy incontra la cultura della birra, lì nasce la collezione Birrateque: i bicchieri da birra di Luigi Bormioli.

In questa linea potrete trovare differenti bicchieri, diversi per vetro, forma e dimensione, ognuno con un proprio carattere, aderente al tipo di birra che vi va servito, perché solo col giusto bicchiere si può degustare una buona birra.

CARATTERISTICHE SENSORIALI DEL 'CRAFT BEER GLASS'


CARATTERISTICHE SENSORIALI DEL 'CRAFT BEER GLASS'

  1. Diametro di apertura adeguato per ridurre la velocità di ingresso della birra in bocca: dà tempo alle papille gustative di reagire in modo appropriato al sapore.

  2. Bordo sottile tagliato al laser: spessore 1.2 mm che evita turbolenze e garantisce una piacevole sensazione tattile al palato.

  3. Camino per riequilibrare gli aromi.

  4. Spazio di testa (Camera Aromatica).

  5. Forma della coppa propriamente incurvata per ogni Stile di Birra in modo da catturare gli aromi specifici.

  6. Schiuma: veicolo aromatico, protegge la birra dall'ossidazione senza modificarne il grado di amarezza.

  7. Impugnatura semplice e piacevole, riduce il trasferimento di calore dalla mano alla birra.

  8. Base stabile.

  9. Foam Control System: cerchio inciso al laser che crea un flusso di bollicine fini e persistenti per mantenere la schiuma, necessaria a proteggere la birra dall'ossidazione e allo stesso tempo veicola il rilascio degli aromi.

 CARATTERISTICHE SENSORIALI DEL 'BEER TESTER'


 CARATTERISTICHE SENSORIALI DEL 'BEER TESTER'

  1. Bordo sottile tagliato al laser per una piacevolezza gustativa senza turbolenza.

  2. Orlo estroflesso che veicola la birra a velocità limitata a tutte le parti della cavità orale.

  3. Curva appropriata per controllare l'aroma.

  4. Superficie arrotondata per evitare la dispersione degli aromi durante il riempimento.

  5. Gambo rinforzato al titanio.

  6. Base piatta e stabile.

LA DEGUSTAZIONE DELLA BIRRA


Degustare significa valutare la qualità di questa bevanda che nasconde un mondo inesplorato di profumi e sapori in termini sensoriali. Le 3 fasi sono quelle classiche di ogni degustazione:
visiva, olfattiva, gustativa.
 

FASE VISIVA


fase visiva degustazione birra

I parametri da esaminare sono colore, torbidità e limpidezza, schiuma.

Il colore varia a seconda del tipo di birra ed è legato alla tostatura dei cereali.

La gamma delle sfumature è molto ampio e viene misurata secondo una precisa scala di intensità codificata a livello internazionale dallo Standard Reference Method (SRM).

L'assoluta trasparenza del vetro SON.hyx® con cui è stata realizzata la collezione BIRRATEQUE permette di visualizzare al meglio la vivacità del colore così come la sua intensità e tonalità.

La limpidezza dipende dalla tipologia dello Stile di Birra: può apparire limpida oppure torbida o velata a seconda dalle presenza di lieviti ancora non filtrati.

Importante è anche l'esame della schiuma.

Può risultare scarsa, evanescente, cremosa, compatta a seconda di come si presenta nel bicchiere.

Per eseguire un esame completo della schiuma è necessario valutarne la persistenza, lo spessore e il mantenimento, oltre alla traccia che questa lascia sul bicchiere, infatti la schiuma presenta una grana, più o meno grossa, e più o meno aderente alle pareti del bicchiere, dove formerà archetti (in gergo 'merletti di Bruxelles').

La qualità della schiuma si può quindi valutare analizzando la dimensione delle bollicine: più sono fini e più sono di qualità.

FASE OLFATTIVA


fase olfattiva della degustazione della birra

L'esame olfattivo porta alla scoperta dell'aroma, dei profumi complessi e affascinanti nel bouquet proposto.

Dopo aver fatto roteare il bicchiere si può procedere alla valutazione della qualità dei profumi, ovvero la loro gradevolezza, e stabilirne la classe: Erbaceo, Fruttato, Floreale, Speziato.

Per analizzare le qualità olfattive della birra bisogna valutare la persistenza e l'intensità degli aromi.

I profumi emanati derivano dalle materie prime utilizzate, dal tipo di lievito e dal processo di fermentazione e di maturazione del prodotto. Se una birra è ben spillata consentirà una percezione degli aromi più amplificata, contrariamente la percezione olfattiva sarà condizionata dall'eccessiva prevalenza di anidride carbonica.

L'aroma della birra viene veicolata dalla schiuma. L'aroma è fondamentale, si 'beve' col naso prima che con la bocca, e le caratteristiche dimensionali dei calici di questa collezione assicurano una sensazione armonica, equilibrata, ampia, fragrante e penetrante.

FASE GUSTATIVA


fase gustativa della degustazione della birra

Il sapore della birra deriva dagli ingredienti: tipo e quantità di malto o altri fermentescenti, tipo e qualità del luppolo, gradazione alcolica, dagli esteri, dalla varietà del lievito, dal tipo di acqua e molte altre componenti aromatiche.

Il sapore che caratterizza la birra e che si scioglie in maniera più immediata è l'amaro, dipendente dalla presenza del luppolo nel processo produttivo. Il grado di amarezza è un parametro importante ed è misurabile secondo la scala IBU (International Bitterness Unit).

La tecnica migliore per degustare una birra consiste nell'avvicinare il bicchiere alla bocca e, alzando il gomito, arretrare leggermente il capo: questo permetterà alla schiuma di arretrare, conservandola nel bicchiere, e al liquido di scivolare in bocca. Il bordo sottile dei calici di questa linea conferisce una sensazione gradevole alle labbra, rendendo più piacevole la degustazione.

Anche la forma e le dimensioni del bicchiere in cui viene versato il prodotto sono determinanti nella fase gustativa. Da studi e test effettuati, le forme dei calici BIRRATEQUE, specifici per le birre, sviluppano il bouquet intensificandone i sapori e la persistenza aromatica. Il connubio tra sensazioni aromatiche e gustative è determinante nella valutazione della qualità della birra. Questa combinazione, condizionata anche dalla forma del bicchiere, caratterizza la qualità della birra.

Se amate la birra, dovete conoscerla per degustarla al meglio: cominciate scegliendo il bicchiere giusto!

Fonte mybeerglass.it